Avere un mutuo

Quanto tempo ci vuole per avere un mutuo

Quando si richiede un mutuo bisogna tenere presente che l’iter di richiesta avrà dei
tempi tecnici che è utile tenere a mente.

Quando si sta per comprare casa è bene conoscere i tempi per l’approvazione e
l’erogazione di un mutuo della banca scelta, per evitare di firmare un compromesso per
l’acquisto di un immobile e trovarsi con una richiesta di finanziamento respinta.
In generale, le fasi di approvazione che riguardano un mutuo sono cinque e vengono
attuate dalla maggior parte degli Istituti di Credito.

Le fasi possono cambiare o richiedere più tempo solo in situazioni particolari, per esempio quando al mutuatario
viene richiesta una documentazione diversa da quella classica.

L'iter di richiesta del mutuo ha dei tempi tecnici per realizzarsi. Tempi che sarebbe
utile conoscere quando si sta comprando, o si vuol comprare casa, specialmente per
evitare di firmare un compromesso, con il rischo di vedersi respita la richiesta di
finanziamento.

Le fasi di approvazione del mutuo sono 5:

  1. Consegna della documentazione per valutare la situazione economica presente e futura in
    modo che la banca possa calcolare il rischio derivante dalla concessione del mutuo.
  2. Consegna dei documenti dell'immobile che si vuole acquistare per conoscerne il valore.
  3. Valutazione dei documenti da parte della banca incrociando i dati del richiedente con il valore dell'immobile e la presenza di garanzie (fidejussione, pegno)
  4. Approvazione della pratica e avvio delle procedure di Istruttoria:è la fase in cui la banca verifica i requisiti necessari e soprattutto la solvibilità del creditore andando a verificare eventuali insolvenze del passato. Un perito di parte della banca verificherà il valore dell'immobile.
  5. Erogazione del Mutuo con stipula atto notarile

Tutti questi passaggi richiedono tempo

Quanto tempo ci vuole per avere un mutuo

Come abbiamo visto sopra c'è un iter tecnico per vedersi accreditata la somma necessaria
all'acquisto di un immobile. Quindi dalla richeista ufficiale, dopo la consegna dei
documenti personali, finanziari e dell'immobile, la banca impiegherà circa 20 giorni per
emettere un responso.
Se a giudizio dell'istituto di credito il responso saà positivo, ci vorranno circa altri 10 giorni per vedersi accreditato il mutuo.

Quanto tempo ci vuole per avere un mutuo?
I tempi dipendono anche da altri fattori, ad esempio l'istituto di credito a cui ci si rivolge, oppure se vengono richieste ulteriori documentazioni, comunque il tempo medio per avere un mutuo è di 30 giorni.

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 15 =