perdere l’abbronzatura

Quanto tempo ci vuole a perdere l’abbronzatura o meglio ancora quanto dura l’abbronzatura?

 

L’estate è finita, ormai siamo quasi tutti rientrati dalle vacanze e le giornate in spiaggia sono solo un bel ricordo. Tante ore passate sotto il sole, e adesso? Quanto tempo ci vuole per perdere l’abbronzatura tanto faticosamente raggiunta?

L’abbronzatura è legata alla funzione della melanina. Quando ci si espone ai raggi solari, l’organismo per proteggere la pelle produce melanina. La concentrazione di questa sostanza è maggiore in rapporto alla esposizione al sole, in parole povere (e ovvie) più ci si espone al sole e più è intensa la concentrazione di melanina.

Quanto tempo ci vuole per perdere l’abbronzatura

Il ciclo vitale della pelle dura circa 28-30 giorni, per cui una volta che si rigenererà, la tintarella sparirà e la pelle ritornerà al suo stato iniziale. Restare scuri a lungo senza lo stimolo del sole è impossibile! Naturalmente nei soggetti con pigmentazione più scura durerà qualche giorno in più. Un altro fattore che incide sulla durata è come ci si è abbronzati: se ci si è scottati durante l’esposizione, questa durerà meno tempo rispetto ad una abbronzatura ottenuta gradualmente, senza stress e con una corretta idratazione della pelle.



Come prolungare l’abbronzatura

Il processo come abbiamo detto sopra è irreversibile, ma esistono alcuni accorgimenti per renderlo meno rapido.

  • Usare creme solari idratanti o gel a base di fosfolipidi, questi sono consigliati a chi desidera una pelle più sana ed un colorito scuro e duraturo. Questi gel, riparano le membrane cellulari attraversando gli strati cutanei desquamati.
  • Evitare di farsi la doccia con saponi molto schiumosi
  • Mangiare frutta e verdura e bere molta acqua. Le pesche, albicocche, meloni, carote, arance, zucca e peperoni, zucca, carote e i peperoni, e spinaci, contengono betacarotene un antiossidante che aiuta a mantenere la pelle dorata

La lampada solare infine è sconsigliata per mantenere l’abbronzatura perchè ci si dovrebbe esporre troppo a lungo con un forte rischio per la pelle. Si consiglia al massimo 2 lampade ogni 30 giorni.

In ogni caso la risposta a quanto tempo ci vuole a perdere l’abbronzatura è 28-30 giorni.




Lascia un commento