Per dimagrire

Per dimagrire

Quanto tempo ci vuole per dimagrire?

Si potrebbe e si dovrebbe rispondere in modo molto evasivo con il classico “dipende!”per dimagrire
Infatti dipende da moltissimi fattori come la dieta, attività fisica, età e sesso.

L’American Council on Exercise suggerisce di dimagrire 1/2 mezzo chilo a settimana.
All’opposto estremo, invece le diete super pubblicizzate, promettono risultati miracolosi dicendo di far perdere 10 kg in una settimana.

 

Certo in termini di tempo è possibile dimagrire in poco tempo, ma se l’obiettivo non è solo raggiungere un aspetto migliore, ma anche migliorare lo stato di salute, bisogna fare attenzione alla dieta a cui ci si vuol sottoporre.

per dimagrireE’consigliabile rivolgersi ad un professionista che saprà indicare la dieta più equilibrata, basandosi sulle vostre caratteristiche fisiche ed abitudini.

Fate attenzione alle diete fai da te, perchè possono portare a risultati disastrosi, perchè troppo generiche.

Addirittura a quanto pare, perdere repentinamente il grasso può portare a dei veri e propri squilibri emotivi che può portare, secondo recenti studi medici, anche ad ammalarsi di depressione!!!

Mediamente, con una buona dieta equilibrata, ed attività fisica giornaliera, si possono arrivare a perdere 5 kg in una settimana. I primi tempi si perderà più peso. poi, nel corso del tempo si raggiungerà il peso forma desiderato, che bisognerà mantenere.

Quindi alla domanda quanto tempo ci vuole per dimagrire la risposta è dipende da quanto peso si vuol perdere.

Come fare per dimagrire i primi kg

In un organismo normale, ovvero senza particolari problemi di metabolismo i kg in più sono il segno che si ingeriscono troppe calorie rispetto a quelle che si consumano. Quindi la prima cosa da fare è equilibrare l’apporto calorico rispetto a quelle che sono le nostre necessità.



Un uomo adulto, di altezza media, che fa una moderata attività fisica dovrà ingerire almeno 2300 calorie.

A questo proposito vi invito ad utilizzare questa calcolatrice di calorie   

Utilizzatela solo per calcolare il vostro bisogno calorico e capirete quanto tempo sarà necessario per perdere i kg in eccesso.

Una volta determinato il vostro fabbisogno energetico, in base a sesso, altezza ed attività fisica, potrete tranquillamente determinare cosa mangiare. Leggete le tabelle nutrizionali che si trovano su tutte le confezioni di alimenti, che sono ormai obbligatorie, per capire cosa e quanto mangiare.

Per dimagrire dovete pianificare la vostra dieta equilibrata. Possono essere d’aiuto una delle tante applicazioni per cellulari e tablet, ce ne sono alcune che contengono moltissimi alimenti come questa. 



Praticamente se non avete una dieta particolarmente irregolare, basterà evitare alimenti come dolci, fritti alcolici e cercare di consumare unicamente le calorie necessarie.

Dopo 10 giorni lo stomaco inizierà a restringersi e ci si sazierà con quantità minori di cibo a cui siete abituati, dopo di che, per raggiungere il peso forma sarà solo questione di tempo.

Ricordate che le diete drastiche fanno perdere molto peso in poco tempo a discapito della salute. Una dieta equilibrata ed un esercizio fisico medio, fa perdere peso in molto più tempo ma con buoni risultati.

 

Comunque ci vuole molta forza di volontà ma soprattutto motivazione, anche per riuscire a mantenere la forma raggiunta.

 

 

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 5 =