ricevere assegno disoccupazione NASPI

ricevere assegno disoccupazione NASPI

Quanto tempo ci vuole per ricevere l’assegno di disoccupazione Naspi



La Naspi 2017 è l’indennità di disoccupazione, una prestazione a sostegno del reddito in caso di perdita del posto di lavoro.

Spetta in caso di:

  • licenziamento
  • dimissioni durante periodi di maternità (300 giorni prima del parto fino al primo anno di vita del bambino)
  • Dimissioni per giusta causa (ad es. mancato pagamento delle buste paga, aver rinunciato a seguito di mobbing, o per modifiche delle mansioni lavorative, per trasferimento presso altra sede.
  • Risoluzione consensuale del rapporto lavorativo

Quali sono i Requisiti

1 Essere disoccupato ed essere iscritto al Centro per l’Impiego della tua zona;
2 devi possedere almeno 13 settimane di contribuzione nei 4 anni precedenti l’inizio del periodo di disoccupazione ;
3 devi aver svolto almeno 30 giornate di lavoro effettivo, a prescindere dal minimale contributivo, nei 12 mesi precedenti l’inizio del periodo di    disoccupazione;

 

La domanda Naspi va presentata all’Inps entro 68 giorni dalla data di cessazione del rapporto di lavoro e il pagamento decorre dall’ottavo giorno successivo alla data di cessazione se la domanda è presentata entro 8 giorni dalla data di licenziamento.

La Naspi si applica ai lavoratori dipendenti. Sono esclusi i dipendenti a tempo indeterminato della pubblica amministrazione, gli operai agricoli a tempo determinato o indeterminato.

 

Dopo queste precisazione di ordine amministrativo, veniamo al punto, ovvero

quanto tempo ci vuole per ricevere assegno disoccupazione NASPI

 

Ai patronati vi diranno che generalmente servono 60 giorni per ricevere i primi pagamenti, ma tutto dipende dai tempi in cui la domanda viene approvata. Nel caso in cui la domanda risulti incompleta naturalmente i tempi si allungano, perchè dovrete aggiungere a quei 60 giorni il tempo per sanare la domanda ed integrarla con la documentazione necessaria.

A questo proposito verifichiamo inseme quali documenti sono necessari per ricevere la NASPI

  • il modello SR163, dove viene indicato il codice IBAN per accreditare gli importi della disoccupazione;
  • lo stato occupazionale rilasciato dal centro per l’Impiego della tua zona;
  • Le ultime tre buste paga se in tuo possesso;
  • il documento d’identità o il permesso di soggiorno nel caso di cittadini extracomunitari.

I tempi reali per la NASPI, ovvero quanto tempo ci vuole per ricevere assegno disoccupazione NASPI



La domanda di Disoccupazione Naspi impiega dai  3 ai 4 mesi per giungere al primo pagamento, ma in alcuni casi i tempi possono dilatarsi fino ai 5-6 mesi, specialmente se la domanda è stata presentata in un periodo dell’anno in cui scarseggia il personale (x es. ferie estive o natalizie)

Per presentare la richiesta della NASPI non è necessario recarsi ad un CAF, si può fare comodamente da casa se si è in possesso delle credenziali per entrare nel sito dell’INPS, almeno accorcerete i tempi, e naturalmente potrete controllare lo stato della domanda in maniera autonoma.

La risposta alla domanda quanto tempo ci vuole per ricevere assegno disoccupazione NASPI è dai 60 ai 120 giorni.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − quattro =